FitMetrix, società il cui core business è legato a tecnologie di fitness e tracciamento delle performance, ha subito un databreach che potenzialmente potrebbe impattare 113,5 milioni di utenti.

Il databreach (che ha compromesso nominativi, indirizzi, numeri di telefono, foto, location delle attività sportive, contatti di emergenza e altro) è avvenuto a causa di numerosi server lasciati accessibili senza password.

MindBody ha acquisito FitMetrix all'inizio di quest'anno per 15 milioni di dollari, ma probabilmente le cose sarebbero potute andare diversamente se si fosse (giustamente) condotta una Cyber Due Diligence.

Al di là della scarsissima consapevolezza delle proprie azioni, il fatto evidenzia come sia ormai una primaria necessità effettuare indagini cyber approfondite e preventive in caso si voglia procedere con operazioni di merge and acquisition.