Fra le tecnologie abilitanti l'Industry 4.0 certamente Intelligenza Artificiale ed IoT trovano verticale applicazione, non solo in fasi cruciali dell'esecuzione del processo produttivo come ad esempio nello Shop Floor Control  (sistemi di gestione dei componenti del processo manifatturiero 4.0) di aziende manifatturiere che guidano la convergenza tra OT ed IT; ma più trasversalmente, risultano cruciali in ogni ambiente fisico in cui si implementa l'interazione uomo-macchina e dunque anche in contesti di ubiquitous-security.  

Degli esempi? La sorveglianza di un sito, un varco, una strada, un magazzino, un palazzo, un hub, gli uffici direzionali di un'azienda, un'agenzia bancaria, un centro commerciale, un parcheggio, etc., tutti luoghi in cui questa interazione è presente e algoritmi sofisticati di Video Intelligence e learning machine "imparano", creano base line operative e soglie funzionali basate sul comportamento (tipi di oggetti, dimensioni, colori, velocità, direzionalità, numerosità, ambiente, etc.) e inviano in automatico agli Operatori della Sicurezza (della Centrale Operativa e/o del Security Operation Center) solo eventi qualificati e correlati, sui quali intervenire in modo certo ed efficace.

IoT collaborativo e sicuro per la gestione della sicurezza fisica: riduzione dei falsi allarmi, detection più precisa e response più veloce!